Dati monitoraggio elettrodotto Villanova-Gissi

L’attività dell’Arta sui campi elettromagnetici a bassa frequenza mira a determinare i livelli di induzione magnetica in prossimità di linee ad alta tensione o cabine di trasformazione tramite misure strumentali dell’induzione magnetica e valutando i livelli di esposizione a lungo termine dei recettori sensibili.

Da marzo 2019 l’Arta effettua il monitoraggio in continuo dell'elettrodotto a 380 kV “Villanova-Gissi”, una linea che attraversa 16 comuni nelle province di Pescara e Chieti. Le informazioni sui valori di esposizione generati dall'elettrodotto presso i recettori lungo il tracciato sono sintetizzate nei “bollettini”, organizzati per comune, che i cittadini e gli amministratori locali possono consultare e scaricare dai link sottostanti.

Bucchianico, 1 gen. 2019 – 31 dic. 2019
Casalincontrada, 10 mar. 2019 – 8 dic. 2019
Castelfrentano, 22 mar. 2019 – 31 dic. 2019
Cepagatti, 11 gen. 2019 – 22 mar. 2019
Cepagatti, 10 mag. 2019 – 11 giu. 2019
Orsogna, 21 mar. 2019 – 28 dic. 2019

In ogni bollettino è indicato l’arco temporale del monitoraggio.