Notizie Arta

Pescara 27/05/2021

Arta Abruzzo: iniziate le analisi delle sostanze inquinanti prioritarie e emergenti come Glifosate ed AMPA
Nell'immagine i tecnici dell'Arta al lavoro con la nuova strumentazione

L’Arta Abruzzo si è dotata di strumentazione ad alta risoluzione, un cromatografo liquido con spettrometro di massa a triplo quadrupolo, per l’analisi degli inquinanti emergenti, come Glifosate e il suo metabolita AMPA, su cui è sempre più alta l’attenzione del mondo sanitario e ambientale, in particolare del Sistema Nazionale di Protezione Ambientale.

Il Distretto di Teramo eseguirà le analisi nell’ambito delle campagne di monitoraggio delle acque superficiali e sotterranee a scala regionale. Oltre a Glifosate e AMPA sarà avviato anche un monitoraggio di screening di tutti i fitofarmaci più commercializzati in Regione, nonché delle sostanze perfluoroalchiliche, i noti PFAS, anch’essi inquinanti emergenti, la cui presenza nelle acque è prevalentemente legata a pressioni di carattere industriale.

Nell'immagine la nuova strumentazione in dotazione ai laboratori dell'Arta

«Con l’avvio di queste attività analitiche – ha dichiarato il Direttore Generale Maurizio Dionisio – l’Arta innanzitutto ha dato prova di saper elevare la propria capacità di risposta adeguandola alle nuove sfide poste dal legislatore europeo. I continui investimenti strumentali che stiamo portando avanti sui laboratori dell’Arta ci consentono da un lato di supportare le politiche ambientali della Regione Abruzzo e dall’altro di lavorare all’interno del Sistema delle Agenzie Ambientali mantenendoci all’avanguardia nel panorama nazionale. In particolare la nuova strumentazione ad alta risoluzione permetterà di ampliare la ricerca dei contaminanti ambientali con livelli prestazionali crescenti rispetto ai limiti di rilevabilità che le norme comunitarie impongono come sempre più bassi».

Pescara 26/05/2021

Avvisi di selezione pubblica per titoli e colloquio per assunzioni a tempo determinato

L’Arta Abruzzo ha indetto i seguenti avvisi di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per assunzioni a tempo determinato delle sottoelencate figure professionali:

- n. 1 unità di personale full time (36 ore settimanali), nel profilo di Collaboratore Tecnico Professionale, categoria D, fascia economica iniziale CCNL del personale del Comparto Sanità, per attività di modellistica, monitoraggio, rilevamenti e manutenzione degli impianti.

- n. 3 unità di personale full time (36 ore settimanali) nel profilo di Collaboratore Amministrativo Professionale, categoria D fascia economica iniziale, CCNL del personale del Comparto Sanità per attività di marketing territoriale, tutela ambientale, promozione turistica, prevenzione sanitaria, cultura e tradizioni locali;

- n. 1 unità di personale part time (18 ore settimanali) nel profilo di Assistente Tecnico Geometra, categoria C fascia economica iniziale, CCNL del personale del Comparto Sanità per attività di supporto a lavori di modellistica, monitoraggio, rilevamenti e manutenzione degli impianti;

- n. 3 unità di personale full time (36 ore settimanali) nel profilo di Assistente Amministrativo, categoria C fascia economica iniziale, CCNL del personale del Comparto Sanità per attività di inserimento ed archiviazione dati.

Maggiori informazioni nella pagina bandi di concorso.

Pescara 20/05/2021

Sciopero del 21 Maggio 2021

Si comunica che, per la giornata di venerdì 21 Maggio 2021, le Associazioni Sindacali USB PI-Unione Sindacale di Base Pubblico impiego, USB–Unione Sindacale di Base e CUB Sanità–Confederazione Unitaria di Base Sanità hanno proclamato lo sciopero nazionale del personale del comparto Sanità.

Saranno garantiti i servizi pubblici essenziali. Ci si scusa per gli eventuali e imprevedibili disagi che potranno derivare.

Pescara 14/05/2021

Presentazione progetto "Abruzzo Regione del Benessere"
immagine a scopo decorativo con paesaggio abruzzese

Lunedì 17 maggio, alle ore 10.15, nella Sala CdA del Rettorato si terrà una conferenza stampa di presentazione del progetto Abruzzo Regione del Benessere

Parteciperanno il rettore Dino Mastrocola, il preside della Facoltà di Scienze della comunicazione Christian Corsi, l’assessore della Regione Abruzzo Pietro Quaresimale e il direttore generale dell’Arta Maurizio Dionisio.

Pescara 08/04/2021

Arta, al via il progetto "le Aquile" per l’impiego di droni in ambito ambientale
Fotografia del DJI  Mavic Enterprise, il modello di drone acquistato dall'arta per il progetto le Aquile

Con il progetto “le Aquile”, Arta Abruzzo si dota di una flotta di aeromobili a pilotaggio remoto con lo scopo di potenziare il servizio di controllo, monitoraggio e vigilanza in ambito ambientale.

Di enorme rilevanza le applicazioni che i droni avranno nelle diverse attività di videoispezione, da quelle in ambienti confinati alle grandi infrastrutture, dalle discariche ad eventuali smottamenti in quota. Tra gli utilizzi di maggior rilievo, assume particolare importanza il monitoraggio delle aree critiche in prossimità della mega discarica abusiva di rifiuti di Bussi sul Tirino, dove l’”occhio” dei droni vigilerà costantemente sulle azioni di ripristino ambientale.

Un altro possibile impiego saranno le indagini ambientali che spazieranno dalla ricerca di scarichi abusivi lungo il corso dei fiumi, alla mappatura dei fenomeni di erosione lungo la costa, fino al controllo degli inquinamenti da idrocarburi.

Nello specifico, i sensori utilizzati per la termografia, permetteranno ai droni di rilevare differenze di temperatura anomale, o anche di misurare le temperature assolute. Mentre il drone da laboratorio consentirà, di acquisire campioni d’aria da analizzare successivamente in laboratorio, evitando l’esposizione dell’operatore a potenziali pericoli.

nella foto un esempio di termo-scansione eseguita con il drone DJI Mavic Enterprise

Estremamente importanti in ottica di sviluppo e ricerca sul monitoraggio della qualità dell’aria, le future applicazioni dei droni utilizzati da Arta. In particolare, il “drone naso” che grazie ad un rilevatore portatile con sensori intercambiabili, permetterà di misurare un’ampia gamma di inquinanti e di effettuare rilevazioni dinamiche in ogni parte della regione rispondendo prontamente ed in qualsiasi momento ad ogni genere di criticità.

Pescara 02/04/2021

Avviso di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l'assunzione di n.1 unità di personale con rapporto di lavoro a tempo determinato full time (36 ore settimanali) nel profilo professionale di assistente amministrativo, cat. “C”.

L’Arta ha indetto un avviso di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l'assunzione di n.1 unità di personale con rapporto di lavoro a tempo determinato full time (36 ore settimanali) nel profilo professionale di assistente amministrativo, cat. “C” – fascia economica iniziale, CCNL Comparto Sanità, per la Sezione “Controllo di gestione, performance, affari legali, relazioni esterne.”

Maggiori informazioni nella pagina del bando.

PagoPa
Carta di Pescara
Ambiente Informa

Analisi acque di balneazione

Balneazione

Catasto elettromagnetico regionale

Link utili Elenco sorgenti
Pubblicazioni

Reporting

Tutti i documenti
prodotti da Arta

Pubblicazioni
WebGIS

Arta e territorio

Informazioni georeferenziate

WebGIS Arta
Caratterizzazione porto di Pescara

Porto Pescara

Caratterizzazione
dell'area portuale

Documenti
Sezione Regionale Catasto Rifiuti

Sezione Regionale Catasto Rifiuti

Vai